Seguici su

Notizie

30 Luglio 2020

Obbligo di comunizione dell’indirizzo PEC (domicilio digitale) all’Ordine

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del DECRETO-LEGGE 16 luglio 2020, n. 76  sono state introdotte pesanti sanzioni per i professionisti che non comunicano il proprio domicilio digitale all’Ordine o elenco di appartenenza.

E’ stato introdotto l’obbligo di diffida ad adempiere, entro 30 giorni, da parte dello stesso Collegio o Ordine di appartenenza.

In caso di mancata ottemperanza alla diffida, il Collegio o Ordine di appartenenza commina la sanzione della sospensione dal relativo albo o elenco fino alla comunicazione dello stesso domicilio.

Per gli Ordini o Collegi inadempienti è previsto lo scioglimento ed il successivo commissariamento.

Si riporta qui sotto il testo del punto “e” dell’art. 37 del citato decreto.

Il professionista  che  non  comunica  il  proprio
domicilio   digitale all'albo o elenco di cui al 
comma 7 e' obbligatoriamente  soggetto  a diffida ad
adempiere, entro trenta giorni, da parte  del  Collegio
o Ordine di appartenenza. In caso di mancata ottemperanza
alla diffida,il Collegio o  Ordine  di  appartenenza
commina  la  sanzione  della sospensione dal relativo albo o
elenco fino alla comunicazione  dello stesso  domicilio.
L'omessa  pubblicazione   dell'elenco   riservato previsto
dal  comma  7,  il  rifiuto  reiterato  di  comunicare  alle
pubbliche amministrazioni i dati previsti dal medesimo
comma,  ovvero la reiterata inadempienza dell'obbligo di
comunicare  all'indice  di cui all'articolo 6-bis del
decreto-legislativo 7 marzo  2005,  n.  82
l'elenco dei domicili digitali  ed  il  loro  aggiornamento
a  norma dell'articolo 6 del decreto del Ministro dello
sviluppo economico  19 marzo   2013,   costituiscono
motivo   di   scioglimento    e    di commissariamento del
collegio o dell'Ordine inadempiente ad opera del
Ministero vigilante sui medesimi."; 

Si invitano gli iscritti, che non lo abbiano già fatto, a comunicare alla segreteria dell’Ordine il proprio domicilio digitale (indirizzo di posta elettronica certificata). Chi ne fosse sprovvisto può ottenerlo gratuitamente compilando e inviando alla segreteria l’apposito modulo.

Ultimi articoli

Notizie 9 Luglio 2020

24 luglio corso ECM gratuito

IL PROFESSIONISTA CHIMICO E FISICO NELL’AMBITO DEGLI INTERVENTI RICHIESTI DAL TESTO UNICO AMBIENTALE Evento gratuito erogato in modalità Webinar24 Luglio 2020 dalle ore 16.

Notizie 26 Giugno 2020

9 luglio Corso ECM gratuito

“TRA SANIFICANTI E IGIENIZZANTI IL RUOLO DEL PROFESSIONISTA” realizzato dalla Federazione Nazionale e rivolto a tutti i Chimici e Fisici, che si terrà in modalità webinar il 9 LUGLIO 2020 dalle ore 16.

Notizie 19 Giugno 2020

Tassa iscrizione 2020

In questi giorni gli iscritti dovrebbero ricevere via mail e tramite posta ordinaria l’avviso di pagamento della tassa d’iscrizione all’Ordine.

Notizie 14 Giugno 2020

Corso ECM gratuito erogato in modalità webinar

PULIZIA, DISINFEZIONE E SANIFICAZIONE: MODALITÀ OPERATIVE CORRELATE ALL’AMBIENTE DI LAVORO 26 giugno dalle ore 16 alle ore 18 PROGRAMMA16.

torna all'inizio del contenuto