Notizie

22 Settembre 2021

DISPOSIZIONI IN MATERIA DI EMERGENZA SANITARIA COVID-19 – ESTENSIONE DELL’AMBITO APPLICATIVO DELLA CERTIFICAZIONE VERDE COVID-19

È stato pubblicato il DECRETO-LEGGE 21 settembre 2021, n. 127  recante “Misure urgenti per assicurare lo svolgimento in sicurezza del lavoro pubblico e privato mediante l’estensione dell’ambito applicativo della certificazione verde COVID-19 e il rafforzamento del sistema di screening” che reca disposizioni specifiche per l’ambito di lavoro pubblico e privato.

Il Decreto entra in vigore il 22 settembre 2021.

Sia per il settore Pubblico che Privato l’obbligo della certificazione verde inizia il 15 ottobre 2021 fino al 31 dicembre 2021 -ove venga prorogato- ulteriormente fino al termine di cessazione dello stato di emergenza, applicato a tutti i soggetti che svolgono qualsiasi attività lavorativa, formazione o di volontariato all’interno delle amministrazioni o in azienda.

Per l’ambito socio-sanitario resta in vigore il DECRETO-LEGGE 10 settembre 2021, n. 122, che prevede l’obbligo vaccinale in strutture residenziali, socio-assistenziali e socio-sanitarie a partire dal 10 ottobre 2021 fino al 31 dicembre 2021, o comunque fino al termine dello stato di emergenza, l’obbligo  vaccinale si  applica  anche  a  tutti  i soggetti anche esterni che svolgono, a qualsiasi titolo,  la  propria attività lavorativa nelle strutture.

Viene inoltre ribadito che agli esercenti le professioni sanitarie (Chimici e Fisici inclusi) nonché ai lavoratori dipendenti di tali strutture si applicano le disposizioni  di  cui all’articolo 4 del decreto-legge  1°  aprile  2021,  n.  44, ad eccezione del comma  8.

La  sospensione  dalla prestazione lavorativa comporta che non sono dovuti  la  retribuzione ne’ altro compenso o  emolumento,  comunque  denominato. Tale sospensione mantiene efficacia  fino  all’assolvimento  dell’obbligo   vaccinale   o,   in mancanza, fino al  completamento  del  piano  vaccinale  nazionale  e comunque non  oltre  il  31  dicembre  2021.

Restano esclusi dall’obbligo solamente i soggetti ritenuti esenti dalla campagna vaccinale sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del Ministero della Salute.

Per il testo completo del decreto-legge, premere qui

DISPOSIZIONI IN MATERIA DI EMERGENZA SANITARIA COVID-19 – ESTENSIONE DELL’AMBITO APPLICATIVO DELLA CERTIFICAZIONE VERDE COVID-19

Ultimi articoli

Notizie 17 Gennaio 2023

AVVISO DI RICERCA PERSONALE

Acque del Chiampo S.p.

Notizie 12 Gennaio 2023

Speciale elargizione INAIL per i familiari superstiti degli esercenti le professioni sanitarie

Si comunica per opportuna conoscenza che sul sito www.

Notizie 4 Dicembre 2022

Convocazione Assemblea degli Iscritti

E’ convocata l’Assemblea degli Iscritti dell’Ordine Interprovinciale dei Chimici e dei Fisici del Veneto.

torna all'inizio del contenuto