Notizie

5 Ottobre 2021

Premio Nobel per la Fisica 2021

Accogliamo con gioia la notizia dell’assegnazione del premio Nobel per la Fisica al Prof. Giorgio Parisi che lo condivide con il giapponese Syukuro Manabe e il tedesco Klaus Hasselmann.
Nella motivazione dell’accademia reale delle scienze svedese si legge che il premio è stato assegnato ai tre scienziati “per i contributi innovativi alla comprensione dei sistemi complessi“.

Il premio è stato assegnato per metà congiuntamente a Manabe e Hasselmann “per la modellazione fisica del clima terrestre, quantificando la variabilità e prevedendo in modo affidabile il riscaldamento globale“, e per metà al Prof. Parisi “per la scoperta dell’interazione tra disordine e fluttuazioni nei sistemi fisici dalla scala atomica a quella planetaria“.

Il lavoro originale di Parisi, riportato sul sito ufficiale dei premi Nobel (https://www.nobelprize.org) sia in versione didattica (Popular science background)  che in una più propriamente scientifica (Scientific background) ha riguardato lo studio di un sistema di spin detto “spin glass”, ottenuto, per esempio, con una lega metallica in cui atomi di ferro vengono mescolati casualmente in un reticolo di atomi di rame.
Ne consegue che la presenza di pochi atomi di ferro riesce a cambiare le proprietà magnetiche di tutto l’insieme in modo sorprendente.
Studiando i sistemi “spin glass” Parisi ha dato un contributo fondamentale allo sviluppo di una teoria del disordine e dei fenomeni causali che ha ricadute anche in molti altri ambiti di applicazione dei sistemi complessi quali: matematica, biologia, neuroscienze e “machine learning”.

Nato a Roma nel 1948, si è laureato in Fisica alla Sapienza nel 1970.  Fisico teorico allievo di Nicola Cabibbo, i suoi studi hanno riguardato, tra l’altro, la fisica statistica e i sistemi dinamici.

Il suo nome si aggiunge a quelli di Guglielmo Marconi (1909), Enrico Fermi (1938), Emilio Segrè (1959), Carlo Rubbia (1984) e Riccardo Giacconi (2002).

Premio Nobel per la Fisica 2021

Ultimi articoli

Notizie 5 Settembre 2022

III IULTCS EuroCongress Vicenza 2022

Si terrà a Vicenza dal 18 al 20 di settembre 2022 il III congresso europeo dell’Unione Internazionale delle Società dei Tecnici e dei Chimici della Pelle “Rinascimento: The Next Leather Generation“ Potete trovare tutte le informazioni sul sito dedicato https://www.

Notizie 5 Settembre 2022

Corso ECM gratuito

Il nostro Ordine, in collaborazione con la Federazione Nazionale, organizza il corso “LA PIANIFICAZIONE NAZIONALE PER LE EMERGENZE RADIOLOGICHE E NUCLEARI  E SUA APPLICAZIONE IN AMBITO LOCALE“ il corso è gratuito e riservato agli iscritti all’OICFV, si terrà in modalità webinar lunedì 26 SETTEMBRE 2022 dalle ore 15.

Notizie 31 Agosto 2022

Quota d’iscrizione 2022

Informiamo gli iscritti che nei prossimi giorni riceveranno l’avviso di pagamento cartaceo per il versamento della quota d’iscrizione dovuta all’Ordine.

Notizie 4 Agosto 2022

Chiusura segreteria

informiamo gli iscritti che gli uffici della segreteria saranno chiusi per ferie dall’ 8 al 29 agosto compresi.

torna all'inizio del contenuto