Notizie

30 Settembre 2021

ULTIMATO IL RESTAURO DELLA SALA DEI QUARANTA

Con il Progetto Sala dei Quaranta sono stati raccolti i fondi per il restauro completo delle tele e dei labari. Il nostro ordine ha partecipato al progetto con una donazione di 4.300 €. A fine ottobre 2020 sono iniziati i lavori di restauro sulle prime 14 tele con un laboratorio allestito all’interno di Palazzo Bo, nell’Aula di Lettere, mentre a settembre 2021 si sono ultimati i restauri di tutte le 40 tele che compongono l’arredo pittorico della Sala dei Quaranta. Il restauro è stato reso possibile grazie ad aziende, ordini professionali, club service, professori e professoresse, ambasciate, consolati e che hanno sostenuto il progetto. La campagna di raccolta fondi, lanciata dall’Ufficio Fundraising dell’Area Comunicazione e Marketing dell’Ateneo, ha totalizzato oltre 190.000 €, andando a coprire totalmente le spese di restauro delle tele e a co finanziare il restauro dei labari.

Mercoledì 29 settembre alle ore 10.00 in Archivio Antico a Palazzo Bo sono stati svelati i due donor wall (delle tele e dei labari) con i nomi dei donatori e delle donatrici in segno di ringraziamento per il loro generoso contributo e fiducia nell’operato dell’Università di Padova. In rappresentanza del nostro ordine ha partecipato alla cerimonia la dr.ssa Carla Mastella.

Hanno partecipato all’evento il rettore Rizzuto che ha focalizzato l’attenzione sulla liberta di pensiero, di studio, di ricerca e sull’internazionalità passata e presente dell’ateneo. Sono seguiti gli interventi della rettrice Daniela Mapelli e delle aziende che hanno effettuato i restauri.

ULTIMATO IL RESTAURO DELLA SALA DEI QUARANTA

Ultimi articoli

Notizie 17 Gennaio 2023

AVVISO DI RICERCA PERSONALE

Acque del Chiampo S.p.

Notizie 12 Gennaio 2023

Speciale elargizione INAIL per i familiari superstiti degli esercenti le professioni sanitarie

Si comunica per opportuna conoscenza che sul sito www.

Notizie 4 Dicembre 2022

Convocazione Assemblea degli Iscritti

E’ convocata l’Assemblea degli Iscritti dell’Ordine Interprovinciale dei Chimici e dei Fisici del Veneto.

torna all'inizio del contenuto